Allergie: tutti gli antistaminici naturali

Allergie: tutti gli antistaminici naturali

CONDIVIDI

Chi soffre di allergie sa bene quanto possono essere fastidiosi i vari sintomi connessi. Per chi non vuole per forza imbottirsi di medicine, ci sono degli ottimi rimedi naturali che possono aiutare a contrastare il problema. Scopriamoli insieme!

Nel momento in cui si ha una reazione allergica, il nostro corpo produce una sostanza chiamata istamina, che è in grado di creare degli stati infiammatori che possono essere pure di grave natura. Quando si prendono gli antistaminici, si contrasta la produzione dell’istamina. Oltre ai classici medicinali, ci sono moltissimi prodotti naturali, che contengono al loro interno sostanze che permettono di inibire la produzione di istamina.

Tra gli antistaminici che si trovano in natura, il più potente è il gemmoderivato di ribes nero. Questa sostanza è in grado di avere degli effetti molto simili al cortisone. Le gemme di ribes nero aiutano le nostre ghiandole surrenali a produrre più cortisolo. Questo ormone ci aiuta a contrastare il processo della reazione allergica.

Tra gli antistaminici naturali a cui possiamo ricorrere per contrastare le allergie, c’è sicuramente la carota. Questa verdura grazie al beta-carotene ci aiuta a combattere i sintomi. Potete mangiarla oppure bere dei succhi.

Il tè verde è un valido antistaminico. Grazie alla quercitina e la catechina contenute al suo interno, è in grado di contrastare la produzione di istamina.

Il cappero andrebbe inserito nella nostra dieta, se soffriamo di allergie. Gli estratti di cappero sono degli ottimi integratori con capacità antistaminiche.

La mela è un frutto dalle numerose proprietà, tra queste anche la capacità di contrastare la produzione di istamina. Anche in questo caso si può mangiare direttamente il frutto o bere dei succhi.

Tra gli antistaminici naturali che si possono facilmente trovare, c’è anche la camomilla. Probabilmente si tratta di uno dei prodotti più noti ad avere questi benefici. Se durante l’allergia vi si gonfiano gli occhi, potete realizzare direttamente degli impacchi da usare sulla zona da trattare. Altrimenti potete bere delle tisane e degli infusi per trarre qualche beneficio e alleviare i sintomi.

Oltre ai prodotti già elencati, anche la vitamina C ci offre un valido aiuto per contrastare gli effetti negativi delle allergie.

Molti studi hanno, infatti, dimostrato che nelle persone in cui il livello di vitamina C era basso, erano invece alti i livelli di istamina. Il consiglio è dunque quello di consumare prodotti noti per l’alta concentrazione di vitamina C. A tale scopo sono ottimi tutti gli agrumi ma anche il kiwi.

Siccome molti dei prodotti che contengono vitamina C possono essere allo stesso tempo uno stimolo per la produzione di istamina, sarebbe meglio consultare uno specialista. Lui sarà in grado di dirvi quali alimenti è giusto assumere e quali no per migliorare la vostra situazione.