Ananas: tutte le proprietà

Ananas: tutte le proprietà

CONDIVIDI

L’ananas è un frutto molto apprezzato, ottimo da mangiare, per preparare succhi e da utilizzare in svariate ricette. In questo articolo vogliamo scoprire insieme a voi quali sono tutte le sue proprietà e i benefici che ne possiamo trarre.

L’ananas è un frutto che si contraddistingue per via del suo sapore molto fresco e dolce allo stesso tempo. Esistono vari tipi di varianti, quello che solitamente troviamo in commercio è l’Ananas comosus, che arriva direttamente dal Brasile. Questo frutto è dotato di varie proprietà che possono aiutare il nostro organismo su più livelli. L’ananas non ha molte calorie e per questo viene spesso inserito all’interno di diete ipocaloriche.

L’ananas è composto da carboidrati che assumiamo attraverso gli zuccheri che esso contiene come il glucosio, il saccarosio o il fruttosio. Al suo interno è presente molta vitamina C e alcuni sali minerali come il magnesio e il potassio. La vitamina C è importantissima perché migliora il nostro sistema immunitario. Il potassio è ottimo per regolare la pressione arteriosa, mentre il magnesio aiuta a migliorare il metabolismo dei grassi e agisce positivamente sul nostro sistema nervoso.

L’ananas è noto anche perché contiene la bromelina, che aiuta a migliorare la digestione in generale. La bromelina è un insieme di enzimi che ci permettono di digerire le proteine. La bromelina aiuta a stimolare il nostro metabolismo.

L’ananas grazie a tutti questi componenti, può essere utilizzato per ottenere vari tipi di benefici. Ad esempio, ci aiuta a rafforzare il nostro sistema immunitario.

L’ananas è ottimo anche per contrastare la formazione della cellulite e il problema della ritenzione idrica. In erboristeria si possono trovare vari prodotti che sfruttano soprattutto il gambo d’ananas, questo è dotato di varie proprietà ottime anche per favorire la digestione.

Questo frutto è inoltre dotato di proprietà antinfiammatorie. L’ananas rallenta la produzione di bradichinina, sostanza che viene prodotta quando ci sono degli stati infiammatori in atto. La bromelina è inoltre in grado di ridurre la migrazione dei nostri leucociti verso l’area dell’infiammazione.

L’ananas viene usato anche per trattare l’asma o in caso di ferite e ustioni. Le sue proprietà anti-infiammatorie sono ottime in questi casi. Inoltre, il frutto è ottimo anche per chi ha problemi di digestione.

L’ananas è pieno di enzimi che aiutano i processi digestivi e che normalmente si trovano nello stomaco e nell’intestino.

L’ananas non ha particolari effetti negativi, tranne nelle persone che hanno problemi di ulcera peptica. In questo caso il consumo di ananas andrebbe limitato o del tutto evitato. Le donne che sono in gravidanza o in fase di allattamento dovrebbero parlare con il proprio medico prima di iniziare ad assumere prodotti che contengono bromelina.