Attività fisica: il tipo di ginnastica più adatto a seconda dell’età

Attività fisica: il tipo di ginnastica più adatto a seconda dell’età

CONDIVIDI
Attivita fisica

L’attività fisica è molto importante per aiutare il nostro corpo a funzionare regolarmente, ma anche per evitare di assumere kg di troppo.

Una corretta attività fisica permette di avere uno stile di vita più sano e il vostro corpo potrà anche invecchiare in modo meno brusco. È molto importante cercare di svolgere ginnastica anche quando non si è più giovani. Infatti, il regolare esercizio è utile per controllare il peso in qualsiasi condizione.

Ad esempio, quando le donne soffrono di menopausa, prendere peso è davvero semplice. Questo è dovuto al fatto che gli squilibri ormonali possono portare a rallentare il metabolismo e il nervosismo può spingere una persona a mangiare di più.

L’attività fisica è assolutamente consigliabile per le donne in menopausa, visto che si tratta di uno strumento di controllo del peso.

L’attività fisica non è solo di aiuto per il controllo del peso, ma si tratta anche di un interessante passatempo. L’esercizio fisico è ottimo per liberarsi da qualsiasi tipo di tensione.

Quando si vive un periodo di particolare stress, la ginnastica può diventare una vera e propria valvola di sfogo che vi aiuterà a vivere meglio e a liberare le energie negative.

Prima di intraprendere una qualsiasi attività fisica, una visita medica è fondamentale per cercare di capire cosa il nostro corpo è in grado di sopportare e cosa no. Inoltre bisogna sapere che ci sono dei tipi di  ginnastica che si adattano alle varie età.

Molto importante è anche non buttarsi subito a capofitto pensando di fare troppo, l’esercizio graduale è fondamentale per non stressare il nostro corpo e soprattutto per evitare di farci male inutilmente.

Oltre a procedere con gradualità, è molto importante svolgere esercizio fisico con regolarità se si vogliono ottenere dei risultati significativi.

Se vi trovate in una fascia di età tra i 40 e i 50 anni potrete andare in palestra per svolgere attività con i pesi o corpo libero. Se invece vi trovate in un’età compresa tra i 50 anni e i 60 anni, meglio evitare sforzi eccessivi con pesi o manubri.

Meglio, invece, fare esercizi di corpo libero e utilizzare i macchinari per cardio. Anche andare in bicicletta è assolutamente consigliato perché ha effetti positivi anche sul funzionamento cardiocircolatorio.

Se invece avete un’età superiore ai 60 anni meglio optare per un tipo di ginnastica più dolce, privilegiare camminate e scegliere comunque esercizi semplici che non richiedono un eccessivo sforzo del corpo.