Bronchite: alcuni rimedi naturali per contrastarla

Bronchite: alcuni rimedi naturali per contrastarla

CONDIVIDI
bronchite-cronica

 

Quando la stagione fredda arriva, è davvero molto facile ammalarsi.

Basta prestare qualche piccola disattenzione ed ecco che la bronchite fa la sua comparsa. Questa malattia che affligge il nostro sistema respiratorio, può essere molto fastidiosa e talvolta difficile da contrastare del tutto.

La bronchite può presentarsi attraverso vari modi:

ad esempio, la bronchite acuta si presenta solitamente nella stagione fredda, in una sola volta.

La bronchite acuta infettiva invece viene provocata da virus o batteri. La tosse solitamente viene associata al raffreddore e influenza in generale. Abbiamo poi la bronchite acuta irritata, questa solitamente viene provocata dal consumo eccessivo di sigarette ma anche dallo smog.

La bronchite cronica dunque, viene contratta da chi fuma sigarette e può durare per mesi, se non anni.

La bronchite classica invece di solito ha bisogno di alcuni giorni prima di sparire del tutto. Alla base della comparsa di questa malattia c’è un’ostruzione dei bronchioli. Quando ci ammaliamo, le dimensioni delle nostre cellule aumentano e quindi lo spazio destinato al passaggio dell’aria diminuisce. Questo provoca anche un aumento della produzione del muco. Per eliminare le sostanze irritanti, il nostro corpo reagisce con la tosse.

Per cercare di migliorare la propria condizione, si può ricorrere ad alcuni prodotti naturali che ci aiuteranno a stare meglio.

Ad esempio, l’altea è ottima quando si soffre di tosse secca. Potete preparare una tisana da bere 3 o 4 volte al giorno. Se la associate all’assunzione di liquirizia e anice, allora si avranno più possibilità di ottenere ottimi risultati.

Un altro prodotto molto utile è l’Echinacea. Questa pianta ci aiuta a rafforzare il sistema immunitario e ci aiuta a prevenire possibili ricadute. La Piantaggine, invece, ci permette di purificare sangue e polmoni. Per avere dei risultati efficaci basta bere un infuso 4 o 5 volte al giorno.

Il Timo è un antibatterico che può essere assunto sotto forma di infusi, bevendone 3 o 4 tazze al giorno.

È ottimo per cercare di calmare la tosse. L’aglio e il Limone sono, invece, dotati di proprietà antibiotiche e quindi un infuso con uno spicchio taglio e buccia di limone vi aiuterà ad abbassare la febbre e calmare la tosse.

La cipolla è invece un prodotto ottimo per ridurre formazione del catarro, mentre la Poligala è ottima in caso di bronchite cronica.

Basta bere un infuso 3 volte al giorno per almeno 20 giorni. Ricordate, inoltre, che bere molta acqua è importantissimo perché stimola il processo di secrezione del muco.