Come affrontare li squilibri mestruali per stare meglio

Come affrontare li squilibri mestruali per stare meglio

CONDIVIDI
squilibri-mestruali

Le mestruazioni sono un appuntamento fisso per le donne, un appuntamento davvero poco piacevole per via dei sintomi che esso porta con sé.

Per la maggior parte delle donne, questo periodo del mese è davvero fastidioso da affrontare per via dei vari problemi che esso provoca.

Le mestruazioni comportano vari tipi di disturbi come dolori diffusi, cambiamenti di umore e così via. Il ciclo solitamente ha una durata di 4-6 giorni e compare ogni 28, quando regolare. Il sangue perso si aggira su un volume di 15 e 200 ml a seconda della persona.

Il ciclo mestruale può portare vari tipi di squilibri.

Ad esempio, l’oligomenorrea si ha quanto le mestruazioni fanno la comparsa a intervalli maggiori di 35 giorni. Un altro problema è chiamato ipomenorrea, e questo riguarda un flusso molto scarso.

L’ipermenorrea invece è uno squilibrio che comporta un flusso molto abbondante.

Un altro squilibrio che si può presentare è la polimenorrea, ovvero quando il flusso fa la sua comparsa a frequenza elevata.

La menorragia è invece uno squilibrio la cui conseguenza è un’abbondante perdita mestruale al di fuori dal periodo effettivo del ciclo. L’amenorrea è invece l’assenza di mestruazioni e può essere legata a vari fattori.

Per cercare di contrastare gli effetti negativi legati a questi tipi di squilibri si può ricorrere all’oligoterapia. Questa prevede di assumere oligoelementi che ci permettono di fornire un nuovo equilibrio al nostro organismo.

Gli oligoelementi sono già presenti nel nostro organismo ed il loro compito è quello di rendere più semplici le varie reazioni chimiche che avvengono nel nostro corpo.

In caso di problemi legati al ciclo mestruale, Zinco-Rame è il complesso di oligoelementi di cui abbiamo bisogno. Questo può essere assunto tramite fiale o gocce che devono essere ingerite la mattina a stomaco vuoto.

Inoltre, in caso di flusso abbondante e molto frequente, è utile associare il Manganese. Se invece si ha un flusso poco abbondante e frequente si deve utilizzare il complesso Manganese-Rame.

Se invece siete affetti da dismenorrea, allora il complesso Manganese-Cobalto è quello più adatto a voi. Se invece si manifesta un’assenza di mestruazioni, allora dobbiamo ricorrere al complesso Rame-Oro-Argento.

Gli oligoelementi sono un rimedio naturale che ci può aiutare a vivere meglio il periodo mestruale. Qualunque sia il tipo di squilibrio che ci affligge, possiamo ricorrere a vari tipi di complessi che ci aiuteranno a migliorare notevolmente la qualità della nostra vita.

Vivere con serenità il periodo del ciclo è possibile, basta utilizzare i giusti rimedi.