Dieta mediterranea: tutto sui benefici e le sue regole

Dieta mediterranea: tutto sui benefici e le sue regole

CONDIVIDI

Si sente spesso parlare di dieta mediterranea, ma cosa comporta nello specifico e quali sono i benefici che possiamo trarre? In questo articolo scopriremo tutto sulla dieta mediterranea.

La dieta mediterranea è un regime alimentare abbastanza semplice da seguire che comporta vari tipi di benefici per il nostro organismo.

La dieta mediterranea si basa su delle regole molto semplici da mettere subito in pratica per un’alimentazione più sana. Ad esempio, è molto importante limitare il consumo di carne rossa e sostituirlo con la carne bianca e con il pesce azzurro. Bisogna mangiare frutta fresca ogni giorno come spuntino e verdure sia pranzo che a cena. La dieta mediterranea prevede di eliminare il consumo di tutti quei cibi precotti e di limitare il consumo di bevande alcoliche.

Molto importante è anche limitare il consumo di formaggi e di bere moltissima acqua. È utile anche limitare l’utilizzo di burro e olio. Per condire le vostre pietanze cercate di sostituire il sale con delle spezie. Inoltre, aumentate il consumo di legumi e uova (almeno due volte alla settimana). La dieta prevede di mangiare 5 volte al giorno: colazione, spuntino, pranzo, spuntino e cena. È prevista una porzione di pane o pasta ogni giorno, meglio se integrali. Infine bisogna associare una buona attività fisica.

Gli alimenti previsti dalla dieta mediterranea sono tutti molto importanti per il corretto funzionamento del nostro organismo. Ad esempio, i cereali integrali contengono molte fibre e vitamine e fanno ingrassare di meno. Le verdure sono invece ricche di fibre e sono degli ottimi antiossidanti. Il pesce azzurro ci fornisce la giusta quantità di omega 3 e di proteine. Per non parlare dei legumi, importantissimi per donarci la giusta dose di proteine in modo sano.

La dieta mediterranea è perfetta per perdere peso in modo salutare, assumendo comunque tutte le sostanze di cui abbiamo bisogno. Questo regime alimentare è perfetto anche per contrastare le malattie legate al cuore e tenere sotto controllo i livelli di colesterolo, glicemia e di pressione.

Per seguire al meglio questa dieta vi consigliamo di non saltare mai i pasti e di fare sempre i 5 previsti.

Questo perché riuscirete a stimolare al meglio il vostro metabolismo e a bruciare i grassi più in fretta.

Di seguito un esempio di dieta:

Colazione: tè o caffè, fette biscottate o yogurt e muesli.

Spuntino: un frutto

Lunedì:

Pranzo: insalata con pomodori, pane integrale (70 grammi) e 30 grammi di fesa di tacchino. Un frutto.

Cena: zuppa di legumi e cereali con insalata e un bicchiere di vino, rigorosamente rosso. 50 grammi di pane di segale.

Martedì:

Pranzo: insalata con uova e 50 grammi di pane di segale. Frutto.

Cena: pollo ai ferri con carote crudo e bicchiere di vino rosso

Mercoledì:

Pranzo: caprese e frutta

Cena: pasta integrale con broccoli e 50 grammi di pane integrale

Giovedì:

Pranzo: insalata di tonno e mais con olive e 50 grammi di pane integrale.

Cena: insalata di fagioli e cipolle e un frutto.

Venerdì:

Pranzo: 200 grammi di pizza e un frutto

Cena: salmone ai ferri con verdure al vapore

Sabato:

Pranzo: cous cous di verdure e pane di segale

Cena: petto di pollo arrosto con patate e macedonia di frutta.

Domenica:

Pranzo: insalata e parmigiana di melanzane e fetta di pane integrale

Cena: bruschette aglio e pomodoro e lenticchie al vapore e frutta.