Gambe sane e belle: alcuni consigli pratici

Gambe sane e belle: alcuni consigli pratici

CONDIVIDI

Le nostre gambe sono soggette spesso a grandi stress e tensioni, il nostro peso gravita tutto sulle nostre articolazioni, per questo sarebbe necessario prendersene cura nel migliore dei modi. Per avere delle belle gambe, sicuramente la genetica gioca il suo ruolo importante, ma in realtà possiamo mettere in pratica alcune sane abitudini per avere sempre delle gambe molto belle. In questo articolo vogliamo, infatti, darvi alcuni consigli da mettere subito in pratica per migliorare l’aspetto delle vostre gambe e per aiutarvi a mantenerle sane nel tempo. Ricordate che, come tutte le cose, la costanza e l’impegno sono fondamentali se si voglio avere dei risultati concreti.

Prima di tutto, vi consigliamo di adottare uno stile di vita particolarmente attivo. La vita sedentaria non è la soluzione migliore, se si vogliono avere gambe toniche e belle. Non è necessario diventare per forza dei super sportivi. Anche se si lavora in ufficio, basta mettere in pratica alcuni piccoli esercizi e nessuno vi noterà. Prendete anche alcune sane abitudini come parcheggiare la macchina un po’ più lontano del solito, così da avere un’ottima scusa per camminare e fare movimento. Cercate sempre di camminare con un passo abbastanza svelto, questo aiuterà a migliorare la circolazione.

Un altro consiglio fondamentale da mettere in pratica è quello di bere molta acqua.

La soluzione ideale sarebbe quella di bere almeno due litri di acqua ogni giorno. Vi consigliamo anche di assumere molte tisane, senza zucchero. Ci sono tantissimi tipi di infusi da bere, dotati di proprietà positive per la salute dell’organismo in generale.

Se volete avere delle belle gambe, vi consigliamo di non bere caffè o fumare, o almeno di limitarne il consumo. Nicotina e caffeina hanno, infatti, un effetto molto negativo sul nostro organismo. Con il tempo i capillari tendono a restringersi creando problemi di circolazione del sangue.

Per avere delle belle gambe, vi consigliamo di utilizzare calze graduate perché sono in grado di migliorare la circolazione e farla fluire bene su tutta la lunghezza della gamba, comprese caviglie e glutei. Cercate, invece, di non indossare abiti troppo stretti perché la circolazione sanguigna ne risente in maniera negativa. Stesso discorso vale per la biancheria intima che non deve essere troppo stretta.

Evitate anche tacchi troppo alti, limitatevi a indossarli solo in occasioni speciali. Questi provocano problemi alla circolazione favoriscono la comparsa della cellulite.

Un altro piccolo consiglio è quello di stare attenti a cosa si mangia, adottando una dieta sana.

Cercate di evirare i cibi troppo salati, e un eccessivo consumo di grassi animali e alcool. Una dieta bilanciata è fondamentale per avere delle gambe belle e sane.