Le proprietà dell’olio essenziale di Vetiver

Le proprietà dell’olio essenziale di Vetiver

CONDIVIDI

L’olio essenziale di Vetiver ha origini orientali e può essere usato per trarre vari tipi di benefici per il nostro organismo. Questo olio è dotato di tantissime proprietà che possiamo usare in vari ambiti: sia in quello della salute che della bellezza.

L’olio essenziale di Vetiver si ottiene distillando la radice di una particolare pianta che cresce solitamente in Asia e in America latina. Questa pianta viene spesso utilizzata anche nella realizzazione di profumi: è dotata di un profumo di terra e legno e, in generale, si può dire che ha un carattere dolce e speziato.

L’olio essenziale di Vetiver viene spesso utilizzato nel campo dell’aroma terapia, perché in grado di combattere lo stress e l’ansia. Solitamente questa essenza viene abbinata a quelle di vaniglia e lavanda. Molto utile anche per combattere l’insonnia e riuscire a riposare meglio.

L’olio di Vetiver è ottimo anche per contrastare l’invecchiamento cutaneo. Questa essenza permette la rigenerazione della pelle ed è perfetta per dare una nuova lucentezza alle pelli spente e stressate. L’olio di Vetiver è un ottimo antirughe, abbinato con l’olio di rosa mosqueta e quello di jojoba la sua azione è decisamente amplificata.

L’olio essenziale di Vetiver può essere utilizzato anche per i capelli e in caso di pelle grassa. Esso è dotato di un’azione antisettica ed è in grado di regolare la produzione di sebo. Per ottenere degli ottimi risultati, abbinatelo con l’olio essenziale di limone e il tea tree oil.

L’essenza di Vetiver può essere sfruttata anche per combattere i dolori articolari e muscolari. Essa è in grado di migliorare la nostra circolazione sanguigna in generale.

L’olio di Vetiver permette il rafforzamento delle pareti dei nostri capillari e delle nostre vene. Per ottenere un’azione ancora più efficace, non dimenticatevi di abbinarlo con l’arnica e il cipresso.

L’olio di Vetiver può essere utilizzato in vari modi: ad esempio, potete bruciare l’essenza in 3-4 gocce la sera, prima di andare a dormire, così che il profumo possa diffondersi per la stanza e aiutarvi a dormire meglio.

L’olio di Vetiver può anche essere aggiunto alla vostra crema nella misura di 4 gocce ogni 50 ml.

L’essenza è ottima anche per fare dei massaggi in caso di dolori reumatici: vi consigliamo di mescolare 100 ml di olio di mandorle, 5 gocce di olio di cipresso, 5 gocce di essenza di rosmarino e 5 gocce di essenza di vetiver.

L’olio di Vetiver può anche essere aggiunto al vostro shampoo, per combattere i capelli grassi.