Oli essenziali: combattere lo stress con le essenze

Oli essenziali: combattere lo stress con le essenze

CONDIVIDI

Gli oli essenziali vengono spesso utilizzati per via delle loro proprietà benefiche. Tra queste proprietà c’è sicuramente la loro capacità di aiutarci a combattere lo stress e l’ansia.

In periodi particolarmente difficili, non è semplice gestire l’agitazione quindi possiamo cercare di ricorrere all’aiuto delle essenze per trovare un po’ di sollievo e per mantenerci in salute. Avere dei periodi di stress è più che normale, la vita è piena di impegni, ma non dobbiamo mai dimenticarci di prenderci cura di noi stessi. Lo stress può avere effetti negativi che si ripercuotono su tutto il nostro corpo: perdita di capelli, problemi digestivi, mal di testa, psoriasi e molto altro ancora.

L’essenza di bergamotto è nota perché riesce a donarci un po’ di buonumore. Questa pianta è in grado di diffondere in noi serenità e positività. Il bergamotto è perfetto da inserire in ambienti dove si lavora o si studia.

L’essenza di limone è un altro prodotto che ci può aiutare a combattere lo stress. Questa essenza è nota perché diffonde ottimismo e buonumore. Spesso è utilizzata anche nel campo della cosmesi, ma anche della pulizia degli ambienti.

L’essenza di arancio dolce è un’altra valida alternativa. Questa è ottima perché ha un effetto calmante e quindi può aiutarci a prendere sonno con più facilità. L’arancio dolce ci permette di entrare in uno stato di rilassamento. Spesso l’essenza viene utilizzata anche per aiutare i bambini a prendere sonno.

L’olio essenziale di rosa è noto perché molto sfruttato nel campo della cosmesi, ma ci può aiutare anche a combattere l’ansia. Siccome questa essenza è molto concentrata, cercate di usare dei piccoli dosaggi.

L’essenza di lavanda è un altro ottimo prodotto dall’effetto del tutto rilassante.

La lavanda è perfetta contro il mal di testa ma anche per cercar dei combattere l’insonnia. Ad esempio, si posso acquistare dei cuscini imbottiti di fiori di lavanda, ottimi anche per migliorare il sonno dei più piccoli.

L’essenza di cannella si adatta perfettamente alla stagione fredda. È dotata di un effetto rilassante e si può abbinare bene anche con vaniglia e agrumi.

L’essenza di ylang ylang è un olio molto concentrato che andrebbe usato in piccole dosi, ma è dotato di un grande potere antidepressivo.

L’essenza di vaniglia è un altro valido aiuto perché ci aiuta a rilassarci e abbandonare ogni stato di ansia e stress. Quando tornate a casa dopo una dura giornata di lavoro, mettete l’essenza nel vostro diffusore e vedrete subito che una sensazione di serenità vi avvolgerà.