Oli essenziali: i più adatti a seconda del tipo di capello

Oli essenziali: i più adatti a seconda del tipo di capello

CONDIVIDI

Per avere dei capelli sempre sani e luminosi è molto importante prendersene cura nel modo giusto. In questo articolo vogliamo parlare di alcuni oli essenziali che vi aiuteranno a migliorare l’aspetto e la salute dei vostri capelli.

Gli oli essenziali sono un ottimo rimedio per la cura di ogni tipo di capello. Chiunque può beneficiare degli effetti degli oli per migliorare l’aspetto dei propri capelli. Scopriamo insieme quali sono gli oli più adatti, a seconda del tipo di capello.

L’olio essenziale di bergamotto è ottimo perché ci permette di regolare la produzione di sebo. Per questo è adatto per le persone che hanno i capelli grassi. Per sfruttare a pieno tutte le sue proprietà, tra cui anche quelle antisettiche, vi consigliamo di aggiungere almeno dieci gocce di olio al vostro shampoo. Quando applicate lo shampoo, massaggiate bene sulla cute. Un altro modo per sfruttare le proprietà del bergamotto, è quello di fare degli impacchi con olio di riso e olio essenziale di bergamotto (3 gocce ogni 10 ml). L’impacco deve essere lasciato in posa per mezz’ora, poi potete lavare i capelli. Il trattamento può essere ripetuto tutte le volte che dovete lavare i capelli.

L’olio essenziale di menta piperita è, invece, perfetto per chi ha bisogno di eliminare la forfora. Questo olio ha varie proprietà e aiuta anche a contrastare il prurito. Uno dei vantaggi che porta è che i capelli risultano decisamente più forti. Vi consigliamo di creare un impacco con 50 g di gel di aloe vera, 3 gocce di olio di tea tree, 3 gocce di olio di menta e 3 gocce di olio di lavanda. L’impacco deve essere lasciato sui capelli per almeno mezz’ora, poi potete lavare i capelli. Ripetete il trattamento due o tre volte ogni mese.

L’olio essenziale di rosmarino è un ottimo rimineralizzante e fortificante. Usarlo ci aiuta a prevenire la caduta dei capelli, inoltre è ottimo da usare anche sui capelli grassi. L’olio essenziale di rosmarino può essere aggiunto alla vostra maschera per i capelli. Il nostro consiglio è quello di aggiungere 3 gocce di olio di lavanda, 4 gocce di olio di rosmarino in 30 ml di maschera.

L’olio essenziale di geranio è invece dotato di proprietà rinforzanti e cicatrizzanti.

In caso di capelli deboli, sfibrati è il toccasana perfetto. Esso è in grado di donare nuova forza ai capelli, ristabilendo il loro equilibrio naturale. Per realizzare una maschera fai da te, utilizzate 40 grammi di yogurt naturale. Aggiungete 5 gocce di olio essenziale di geranio, 3 gocce di olio di rosmarino e 10 ml di olio di jojoba. Mescolate bene tutti gli ingredienti e applicate la maschera su cute e capelli per 45 minuti. Poi potete lavare i capelli normalmente. Ripetete il trattamento una volta alla settimana e i risultati saranno ben evidenti.