Alcuni rimedi per contrastare la caduta dei capelli

Alcuni rimedi per contrastare la caduta dei capelli

CONDIVIDI

I capelli sono una parte molto delicata del nostro corpo e per questo sarebbe necessario prendercene cura nel migliore dei modi. I capelli possono indebolirsi nel tempo e questo può provocarne la caduta.

Solitamente, un capello sano ha una durata di vita di circa 3 o 4 anni.

Quello che dovete sapere è che i nostri capelli cadono normalmente ogni giorno, perdere un centinaio di capelli quotidianamente è ritenuto assolutamente normale. Il problema nasce quando viene a mancare l’equilibrio tra i capelli che perdiamo e quelli che crescono.

Questo equilibrio può venire a mancare per differenti motivi, possono esserci delle patologie dietro, ma a volte anche del semplice stress può avere effetti molto negativi sul capello. In questo articolo vogliamo proporvi alcuni rimedi naturali che vi possono aiutare a contrastare la caduta. Se il problema, però, persiste o si aggrava il consiglio è quello di andare da uno specialista.

Il primo rimedio prevede l’uso dell’ortica in tintura madre. Diluite 45 gocce in un po’ di acqua e assumete la miscela almeno 3 volte al giorno. Il trattamento deve durare almeno 2 mesi.

Un altro rimedio è quello di prendere 1 o 2 compresse al giorno di Serenoa Repens. La piana è nota soprattutto per curare problemi legati alla prostata, ma si rivela perfetta anche per contrastare la caduta dei nostri capelli.

Il terzo rimedio prevede, invece, di utilizzare l’equiseto. Nebulizzate una perla di equiseto sul vostro cuoio capelluto e ripetete l’operazione per almeno 3 volte al giorno. Questo prodotto è dotato di grandi proprietà rivitalizzati.

Il quarto rimedio sfrutta, invece, le proprietà della Bardana. In questo caso dovete preparare un decotto utilizzando 100 grammi di radice da aggiungere a mezzo litro di acqua. Quando il liquido si restringe, potete applicarlo sul cuoio capelluto e massaggiare per qualche minuto.

Il tè verde è un altro ottimo prodotto che ci può aiutare a contrastare la caduta dei nostri capelli.

Il tè verde riesce a inibire la produzione dell’enzima che provoca il problema. Bevete almeno 3 tazze di tè verde al giorno.

Un altro rimedio invece prevede di realizzare un infuso con 80 grammi di radici di ortica, 5 gocce di olio essenziale di peperoncino e 10 grammi di foglie di rosmarino. L’infuso va poi massaggiato sul cuoio capelluto e lasciato in posa per almeno due ore. Poi potete risciacquare.

Il succo di noni è un altro interessante prodotto che ci potrebbe aiutare a risolvere il problema. Prendete 2 barrette al giorno o 2 cucchiai di succo di noni da integrare a uno dei metodi di cui vi abbiamo già parlato.