Alcuni rimedi naturali per combattere la candida

Alcuni rimedi naturali per combattere la candida

CONDIVIDI

La candida è un problema molto frequente nelle donne. Purtroppo può diventare un disturbo cronico, per questo abbiamo deciso di condividere con voi alcuni rimedi naturali da usare per trovare sollievo.

La candida altro non è che un fungo che è già presente in alcune parti del nostro corpo. Se le nostre difese immunitarie cominciano ad abbassarsi, il fungo, nello specifico il Candida Albicans, si attiva e provoca tutti quei disturbi associati alla patologia della candidosi. La candidosi vaginale è quella più diffusa. Solitamente essa compare insieme a bruciore, la secrezione di una sostanza biancastra e prurito. Il fungo potrebbe fare la sua comparsa pure nella mucosa della bocca.

La candida è un’infezione che può diventare cronica, se non viene curata al meglio. Esistono dei rimedi naturali che possono aiutarci a contrastarla in modo definitivo. Prima di tutto è molto importante stare attenti all’alimentazione. Gli zuccheri, il lievito e le varie farine raffinate aiutano la candida a proliferare. Anche l’alcol ha un effetto molto negativo sull’infezione.

Per rafforzare le vostre difese naturali, vi consigliamo di mangiare alimenti come il topinambur o le radici di tarassaco che aiutano a ripristinare l’equilibrio della flora batterica. In questo modo si alzeranno le vostre difese immunitarie e combatterete la diffusione del fungo.

Un altro modo per contrastare la candida è sfruttare i benefici della vitamina B8 che si trova solitamente nella frutta con guscio, nei cereali integrali e nella soia.

L’aglio e il pompelmo sono ottimi come antibiotici naturali. L’aglio andrebbe consumato crudo, per sfruttarne al meglio le originali proprietà. Per quanto riguarda il pompelmo, consigliamo di sfruttare le proprietà dell’estratto dei semi. L’estratto è venduto in gocce o compresse, potete acquistare quello che preferite, dato che le gocce sono molto amare.

L’olio essenziale di tea tree è in grado di contrastare il proliferare dei funghi. Vi consigliamo di usarlo come lavanda. Sciogliete 15 gocce di olio in mezzo litro di acqua tiepida e procede con la lavanda, da utilizzare tutti i giorni.

La verga d’ora è una pianta dotata di proprietà antinfiammatorie, che vi aiuteranno a combattere l’infezione.

La pianta può essere comprata sotto forma di capsule o sotto forma di tintura madre. Entrambi i prodotti sono ottimi per ripulire il corpo dalle tossine. Inoltre, è molto utile per contrastare la secrezione vaginale troppo eccessiva.

Il nostro consiglio è dunque quello di combinare insieme più fattori che vi aiuteranno a combattere la candida con successo. Curate la vostra alimentazione eliminando gli alimenti sconsigliati, usate i rimedi naturali di cui vi abbiamo parlato e assumete dei probiotici. Vedrete che l’infezione scomparirà e vi sentirete decisamente meglio.