I rimedi più efficaci per attenuare le occhiaie

I rimedi più efficaci per attenuare le occhiaie

CONDIVIDI

Le occhiaie sono fastidiose da vedere, ma esistono dei rimedi naturali che possono aiutarci a prevenirle. Basta usare le giuste sostanze naturali a base di vitamine e integratori.

Quello delle occhiaie è un problema molto diffuso tra le donne, che cercano sempre nuovi mezzi per nasconderle. Le occhiaie possono comparire per diversi motivi. Ad esempio, se non siamo abbastanza idratati, allora si avrà una vasodilatazione dei tessuti e le occhiaie faranno la loro comparsa. Anche nel caso in cui si è soggetti a un forte periodo di stress, oppure se si piange troppo, allora ecco che si hanno quelle fastidiose occhiaie. Altri fattori sono sicuramente le allergie, soprattutto in primavera, ma anche dei problemi legati alla micro-circolazione. Se questa non funziona come deve, allora si verificano rossori e gonfiori. L’insonnia, la stanchezza e l’invecchiamento sono altri fattori che incidono sullo sviluppo delle occhiaie.

Cosa possiamo fare per porre rimedio? Innanzitutto, possiamo usare l’eufrasia. Questo prodotto ci aiuta a favorire la microcircolazione e il gonfiore viene attenuato notevolmente. In farmacia potete acquistare dei pratici colliri.

Gli integratori a base di mirtillo sono degli ottimi alleati contro la comparsa delle occhiaie. Il mirtillo migliora la circolazione e attenua il gonfiore delle borse sotto gli occhi.

Il cetriolo è un prodotto naturale, ottimo perché dotato di varie proprietà idratanti e rinfrescanti. Per contrastare le occhiaie, prendete un cetriolo e tagliate due fette. Lo spessore deve essere all’incirca mezzo centimetro. Lavate le fette che avete tagliato e mettetele sui vostri occhi. Per avere effetto, il cetriolo deve essere tenuto per 15 minuti. Il trattamento può essere ripetuto dalle due alle tre volte alla settimana.

Un altro consiglio è quello di realizzare un impacco che possa attenuare rossore e gonfiore. Per l’impacco, lasciate 5 ml di decotto di lavanda e camomilla, insieme a 5 ml di acqua di lavanda, a riposare in frigo per una notte intera. Dopo di che prendete dei dischetti di cotone, imbeveteli nella soluzione e applicateli sugli occhi. Lasciate agire per dieci minuti. Il trattamento può essere ripetuto al bisogno.

L’olio di rosa mosqueta è un valido prodotto per il trattamento delle occhiaie.

Di solito viene usato come antirughe, quindi è in grado di distendere la nostra pelle e di idratarla a fondo. Grazie alla sua azione stimolante è in grado di ridurre il gonfiore delle occhiaie.

Un altro consiglio è quello di assumere degli integratori a base di vitamine e di sali minerali. Queste sostanze sono fondamentali per contrastare il processo di invecchiamento della nostra pelle. Le occhiaie possono essere, infatti, provocate anche da tale processo.

Infine, vi consigliamo di usare dei prodotti specifici per il contorno occhi. Acquistate prodotti contenenti centella asiatica, mirtillo o meliloto.