Sovrappeso: quali sono i rischi che comporta per la nostra salute

Sovrappeso: quali sono i rischi che comporta per la nostra salute

CONDIVIDI
sovrappeso

Riuscire a mantenersi in forma non è importante solo da un punto di vista estetica, ma soprattutto perché essere in sovrappeso può creare problemi anche seri al nostro organismo.

Avere chili di troppo può portare a sviluppare patologie pericolose per la nostra salute.

Secondo gli ultimi sondaggi, almeno una persona su tre è in sovrappeso, mentre 9 persone su 100 sono obese. Il numero di persone sovrappeso è in continuo aumento e secondo i medici questo numero è destinato a crescere ancora di più.

Il grasso si può cumulare per diversi motivi: una scarsa attività fisica e una dieta sbilanciata sono solitamente alla base del problema.

Se non si bruciano le calorie che si ingeriscono, creando un netto squilibrio tra ciò che il corpo è in grado di smaltire e quello che mangiamo, il sovrappeso diventa una conseguenza inevitabile.

Quando non si smaltisce il cibo ingerito, piano piano la massa magra viene a mancare e si perde molta acqua. Questa si accumula nel tessuto connettivo creando la ritenzione idrica. L’aumento di acqua nel sistema vascolare provoca anche un aumento della pressione arteriosa.

Il tessuto adiposo è davvero ricco di capillari. Ogni volta che prendiamo un kg di grasso si vengono a sviluppare 3 km di nuovi capillari. Questo significa che aumenta la pressione arteriosa ed il lavoro che il nostro cuore deve svolgere.

Il grasso purtroppo porta con sé numerose conseguenze negative come la possibilità di poter sviluppare il diabete di tipo 2. Aumenta il rischio di malattie cardiovascolari e negli uomini porta invece a un abbassamento dei livelli di testosterone. Il sovrappeso comporta anche una diminuzione del colesterolo buono, mentre fa aumentare la presenza di quello cattivo.

Se si vuole evitare di sviluppare queste patologie pericolose per la nostra salute, è necessario cercare di adottare uno stile di vita sano.

L’attività fisica e una corretta alimentazione sono alla base per cercare di combattere i kg di troppo e mantenersi in forma. Basta anche fare una camminata al giorno, ogni giorno, per soli 30 minuti. L’importante è non avere una vita completamente sedentaria.

Per combattere il sovrappeso e l’obesità è necessario limitare i cibi molto calorosi e soprattutto condire gli alimenti in maniera equilibrata.

Olio e zucchero sono alimenti molto pericolosi per la nostra salute, non bisogna mai esagerare. È, inoltre, meglio optare per cibi a basso indice glicemico e cercare di evitare gli alimenti raffinati o pieni di zuccheri e grassi idrogenati. Per stare in salute, basta semplicemente adottare uno stile di vita sano ed equilibrato.