Come usare i semi di chia per la salute di capelli e...

Come usare i semi di chia per la salute di capelli e pelle

CONDIVIDI

I semi di chia sono un prodotto molto usato in cucina per via delle sostanze benefiche contenute al loro interno. I semi di chia sono perfetti pure nel campo della cosmesi, scopriamo insieme come.

I semi di chia contengono molte sostanze che possono aiutarci a migliorare la salute dei nostri capelli e della nostra pelle. Nel caso dei capelli, il prodotto può essere sfruttato per idratarli a fondo. Nel caso della pelle invece, i semi di chia sono ottimi per degli scrub o per realizzare delle creme esfolianti che ci aiuteranno a rendere la nostra pelle più pura e luminosa.

In erboristeria o nei supermercati si può acquistare l’olio ai semi di chia. Se preferite realizzarlo da soli, il procedimento è molto semplice. Per preparare l’olio dovete frullare un cucchiaio di semi di chia e un cucchiaio di olio di oliva. Quando otterrete un composto omogeneo, potrete applicarlo sul vostro viso oppure sul corpo. Lasciate agire per 15 minuti e risciacquate il tutto, dopo almeno quindici minuti.

Se avete bisogno di una crema idratante per il contorno occhi, allora potete usare qualche goccia di olio ai semi di chia. Basta applicarla la sera prima di dormire. I semi di chia vi aiuteranno a sgonfiare le occhiaie.

Per realizzare una maschera idratante avete bisogno invece di due cucchiai di yogurt, un cucchiaio di semi di chia e un cucchiaio di miele. Una volta mescolati tutti gli ingredienti, potete applicare la maschera sul viso e lasciare agire per 10 minuti. Poi sciacquate con acqua tiepida.

I semi di chia sono ottimi per realizzare uno scrub fai-da-te. Usate mezzo bicchiere di olio di cocco, due cucchiaini di semi di chia e un cucchiaino di succo di limone. Mescolate bene tutti gli ingredienti e applicate sul vostro viso. Lasciate agire per alcuni minuti e sciacquate.

Per la salute dei nostri capelli, vi consigliamo di realizzare un impacco con un cucchiaio di miele, una tazzina di succo di limone e gel ai semi di chia. L’impacco va lasciato in posta poi 10 minuti, poi lavate i capelli. Consigliamo di ripetere il trattamento due volte alla settimana.

Se volete realizzare il gel ai semi di chia da soli, dovete seguire alcuni semplici passi.

Bastano tre cucchiai di semi di chia e una tazza di acqua. I semi vanno lasciati a riposo nell’acqua per una notte intera. Il giorno seguente potete filtrarli. Usate un frullatore o una frusta per mescolare i semi con un cucchiaio di succo all’aloe vera. Se volete, aggiungete delle gocce di olio di lavanda.

Il gel ai semi di chia può essere realizzato pure mettendo i semi nell’acqua fredda, portandoli poi a ebollizione. Quando l’acqua bolle, lasciate ancora a cuocere per cinque minuti. Poi lasciate raffreddare i semi. Filtrate e applicate sui vostri capelli. Il gel è ottimo per contrastare la formazione delle doppie punte.