Zinzero: le ricette per alcune tisane

Zinzero: le ricette per alcune tisane

CONDIVIDI

Questa volta vogliamo parlarvi della ricetta di alcune tisane allo zenzero che vi aiuteranno a ottenere vari benefici. Lo zenzero è una spezia dotata di tantissime proprietà scopriamo insieme come sfruttarle al meglio!

Lo zenzero è una spezia che può donare vari effetti positivi al nostro organismo. Lo zenzero ha tantissime proprietà come antidolorifico, ma anche come antinfiammatorio. Ci può tornare utile in tantissime situazioni.

Per sfruttare al meglio tutte le sue proprietà, possiamo preparare delle tisane ottime da bere. Durante l’inverno ci aiutano a stare più caldi, mentre durante l’estate sono un’ottima bevanda da consumare a temperatura ambiente.

Bere una tisana allo zenzero ci può aiutare ad ottenere vari benefici. Se per esempio avete problemi di digestione, questa spezia vi sarà di grande aiuto. Il consiglio è quello di bere una tisana dopo i pasti, così vi sentirete molto meno pensati.

La tisana allo zenzero è ottima anche quando stiamo male e siamo affetti da tosse, mal di gola o raffreddore. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie è in grado di contrastare i sintomi e farci sentire molto meglio.

Se avete spesso la pancia gonfia o soffrite di flatulenza, lo zenzero è un ottimo rimedio naturale. È molto utile anche in caso di nausea.

La spezia è ottima anche per depurare il nostro organismo da tutte le tossine. È dotata di proprietà diuretiche, quindi bere delle tisane aiuterà moltissimo il nostro organismo.

Lo zenzero viene spesso usato anche nelle diete ipocaloriche, perché è in grado di stimolare il nostro metabolismo e renderlo più attivo. Chi sta cercando di perdere peso potrebbe iniziare a bere queste tisane.

La spezia è ottima pure per contrastare i dolori dovuti al ciclo. Se durante le mestruazioni soffrire di crampi insopportabili, le tisane vi aiuteranno a calmarli.

Di seguito vi riportiamo una serie di ricette per realizzare delle tisane molto gustose e facili da preparare.

La tisana con zenzero e curcuma: Basta far bollire un po’ di acqua e lasciare in infusione un pezzo di zenzero (fresco) e della curcuma fresca (va bene pure in polvere). Lasciate sul fornello per 15 minuti circa, poi filtrate il tutto. Se volete, potete aggiungere miele e del succo di limone.

La tisana con zenzero, chiodi di garofano e cannella: Fate bollire dell’acqua a cui aggiungere un pezzo di zenzero, 2 chiodi garofano e un pezzo di cannella. Lasciate in infusione per 5 minuti. Per dolcificarla potete usare del miele.

La tisana con zenzero e limone: molto semplice da preparare. Basta lasciare in infusione un pezzetto di zenzero per 10 minuti, poi potete aggiungere del succo di limone. Se volete, potete aggiungere del miele.

La tisana con zenzero e tè verde: in questo caso dovete sempre far bollire un pezzo di zenzero per 5 minuti, poi lasciate in infusione un cucchiaio di te verde per altri 5 minuti e filtrate.

La tisana con zenzero e camomilla: Fate bollire un pezzo di zenzero con 5 grammi di fiori di camomilla per almeno 10 minuti. Poi filtrate e, se volete, dolcificate con del miele.